Divieto di circolazione veicolare in ambito urbano nella giornata di domenica 16...

Divieto di circolazione veicolare in ambito urbano nella giornata di domenica 16 dicembre 2018, dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 16,30 e nei giorni di lunedì e martedì 17 e 18 dicembre 2018, dalle ore 14,30 alle ore 18,30.

133
0
SHARE

ORDINANZA SINDACALE N. 113 DEL 14/12/2018
OGGETTO: Divieto di circolazione veicolare in ambito urbano nella giornata di domenica 16 dicembre 2018, dalle
ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 16,30 e nei giorni di lunedì e martedì 17 e 18 dicembre 2018, dalle
ore 14,30 alle ore 18,30.
IL SINDACO
Premesso:
• Che il Settore Ambiente ha comunicato per le vie brevi che il giorno 12/12/2018 il PM 2,5 ed il PM 10 hanno
superato il valore massimo della media giornaliera;
• che al fine di diminuire il tasso d’inquinamento atmosferico (PM 10 e PM 2,5) è necessario prevedere delle chiusure
al traffico veicolare in ambito urbano:
• che il traffico veicolare costituisce una delle cause d’inquinamento e che l’esposizione a tali inquinanti costituisce
potenziale rischio per la salute e pertanto debbono essere adottati tutti i provvedimenti idonei a ridurre quanto più
possibile l’esposizione della popolazione ad inquinanti pericolosi;
• atteso che si è rilevata non molto incisiva la sola chiusura domenicale, per cui è utile sperimentare chiusure su più
giorni e con numero di ore complessive superiori, in modo tale da consentire la riduzione del valore medio
giornaliero del PM 2,5;
• che al fine di risolvere la questione l’Assessorato all’Ambiente ha in studio l’adozione d’interventi strutturali atti a
ridurre sensibilmente il tasso d’inquinamento atmosferico;
• che nel frattempo stante l’urgenza e per intervenire prontamente si dispone di effettuare le chiusure con personale
interno al Comune:
Considerato:
• clic le attuali condizioni climatiche non fanno prevedere condizioni tali da migliorare la qualità dell’aria e che,
pertanto, è necessario chiudere al traffico parte del centro urbano e quindi. installare agli ingressi delle zone
interdette il divieto di transito (fig. lI 46— art. 116) ai sensi del N.C.D.S.;
Visti gli artt. 6 e 7 del D. Leg. n° 285/92 e s.m.i.;
Visto il Decreto 15/04/1994 del Ministero dell’Ambiente Norme tecniche in materia di livelli e di stati di
attenzione e di allarme per gli inquinanti atmosferici nelle aree urbane, ai sensi degli arti. 3 e 4 del D.P.R. 24/05/88, n°
203 39
Visto il Decreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio ii. 60 del 02/04/2012;
Visto il Decreto Legislativo ti. 52/2006:
Visto il Decreto Legislativo n. 155/2010:
Visti gli artt. 50 e 54 del Testo Unico sull’ordinamento degli Enti Locali adottato con Decreto Legislativo n. 267
del 18/08/2000;
Visto il D.Leg. n° 165 del 30-3-2001;
Visti il D.L. n° 285 del 30/04/ 1 992ei1 D.P.R.n495 del 16.12.1992eil D.P.R. n.610 del 16/09/ 1 996:
Visto il D.L. 1109 del 15-1-2002.
ORDINA
1) di vietare la circolazione a tutti i veicoli a motore in ambito urbano, domenica 16 dicembre 2018, dalle ore 10,00
alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 16,30 e lunedì e martedì 17 e 18 dicembre 2018, dalle ore 14,30 alle
ore 18,30, istituendo i seguenti punti di chiusura delle zone interdette:
o C.da Piano Morra incrocio con viabilità di collegamento area Stadio S. Colomba;
o Via Napoli incrocio sul Ponte Fiume Sabato (direzione centro);
o Via Torre della Catena incrocio COfl via Appio Claudio (Direzione Rione Libertà);
o Via Torre della Catena incrocio con C.so Dante (Direzione Centro);
o Via Posillipo incrocio con via Agilulfo (Direzione C.so Dante);
o C.so V. Emanuele (Direzione Centro);
o Via San Pasquale incrocio con via Tiengo (Direzione Arco Traiano);
o Via San Pasquale incrocio con via Dei Longobardi (Direzione Arco Traiano);
o Via Cupa Ponticelli incrocio con Rotonda Ponticelli;
o Via Guglielmo di Tocco incrocio con via Schipa;
o Via Mustilli incrocio con Rotonda delle Scienze;
o Viale Mellusi, incrocio con De Caro (Direzione viale Mellusi);
o Via Calandra, incrocio con via De Caro (Direzione via Calandra);
o Via Delle Puglie incrocio COfl via Avellino;
Benevento 14/12/2018
-11
-J
1) sono esclusi dal divieto i mezzi pubblici, di soccorso, d’emergenza i mezzi delle Forze di Polizia, le autovetture
elettriche e a gas, le biciclette a pedalata assistita, le auto Euro 6 e i veicoli con permesso disabile, che hanno il
disabile a bordo oppure con il solo cartellino per andare a prendere la persona disabile (con autocertificazione a
bordo).
ATTESO che l’inquinamento dell’aria è dovuto anche all’utilizzo degli impianti termici e che il Comune di Benevento
ha avviato la procedura per la regolamentazione degli stessi, si INVITA la popolazione a ridurre a 19 gradi la
temperatura interna della abitazioni.
Il Corpo di Polizia Municipale, è incaricato di provvedere a tutti gli adempimenti relativi all’attuazione di quanto
sopra,unitamente a tutte le Forze di Polizia previste dall’art. 12 del D.L.vo n° 285/92 ed alla Protezione Civile di vigilare
per l’esatta osservanza della presente ordinanza.
DISPONE
che la presente ordinanza venga resa nota a mezzo organi di informazione per garantirne la tempestiva divulgazione
Si precisa, altresì, che le chiusure al traffico non avverranno in caso di pioggia.
che la stessa sia notificata a:
– Ministero dell’Ambiente, Prefetto di Benevento, Questore di Benevento, Comando Provinciale dei Carabinieri,
Stazione Carabinieri, Comando Polizia Municipale, Comando Sezione di Polizia Stradale, Corpo Forestale dello Stato,
Presidente Giunta Regione Campania, Presidente Provincia di Benevento, Sindaci della Provincia di Benevento (a
mezzo Prefettura), Responsabile Dipartimento di prevenzione Azienda ASL BN 1, Trotta Bus Services spa, Presidente
ASIA, Protezione Civile, Ufficio URP del Comune, Albo Pretorio.-
~~kx al, z’s s occ
IL SjNDACO
(Ma5jo-C1 mente Mastella)
I1_

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY